Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità "tecniche". Cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookies.

Agevolazioni e contributi

Bonus energia

bonus-energia1
 FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA
A FAMIGLIE IN CONDIZIONE DI DISAGIO
- CONCESSIONE DI BONUS SOCIALE -
 Logo-bonus-energia

In che cosa consiste il bonus?
Il bonus sociale è uno sconto applicato alle bollette dell'energia elettrica, per 12 mesi, per una sola abitazione di residenza; al termine di tale periodo, per ottenere un nuovo bonus, il cittadino dovrà rinnovare la richiesta di ammissione. Invece, per i casi di grave malattia che imponga l'uso di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita, lo "sconto" sarà applicato senza interruzioni fino a quando sussiste la necessità di utilizzare tali apparecchiature.

Chi ne ha diritto?
Potranno accedere al bonus sociale,  (decreto interministeriale 28 dicembre 2007), tutti i clienti domestici, intestatari di una fornitura nell'abitazione di residenza, con potenza impegnata fino a 3kw, per un numero di persone residenti fino a 4, e fino a 4,5 kw, per un numero di persone residenti superiori a 4, che presentino una certificazione ISEE con valore dell'indicatore fino a €. 8.107,5 per la generalità degli aventi diritto e con valore dell'indicatore fino a €. 20.000 per i nuclei famigliari con quattro e più figli a carico.
Hanno inoltre diritto al bonus sociale le utenze domestiche nel cui nucleo familiare è presente persona che versa in gravi condizioni di salute tali da richiedere l'utilizzo di apparecchiature medico-terapeutiche necessarie per l'esistenza in vita ed alimentate ad energia elettrica.
I due bonus sono cumulabili qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità.

Dove presentare la domanda?
La domanda, utilizzando l'apposito modulo, deve essere presentata al Comune che provvederà ad inoltrare la richiesta all'ente preposto. Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:
a) Attestazione ISEE (in relazione al disagio economico);
b) Bolletta energia elettrica.
c) Copia fotostatica del documento di identità;
d) Copia fotostatica della certificazione ASL o dichiarazione della certificazione ASL (in relazione al disagio fisico);

Per qualsiasi informazione
è possibile rivolgersi all'Ufficio Servizi alla Persona del Comune, Piazza Italia n. 32 - Tel 0533/607733
nei seguenti giorni ed orari:
il MARTEDI' e il VENERDI' dalle ore 8,30 alle ore 13,00
SABATO dalle ore 8,30 alle ore 12,30.
Informazioni anche tramite INTERNET
http://www.autorita.energia.it oppure www.sgate.anci.it.

Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Russian Spanish

torri di marmo

Città del '900

 

tresigallo900-2


Palazzo Pio

 

palazzo pio3

@ Comune di Tresigallo - Piazza Italia, 32 - 44039 Tresigallo (Ferrara) - URP
Tel. +39 0533 607711 Fax. +39 0533 607710 - C.F. e P.IVA 00207100389
Casella di Posta Elettronica Certificata Istituzionale: comune.tresigallo @ cert.comune.tresigallo.fe.it
Note legali | Privacy | News | Archivio News